Feed RSS

Archivi tag: cranberries

Biscotti al cioccolato e cranberries – Dairy free

Inserito il

biscotti cioccolato e cranberries

Oggi vi presento una “cover”. Biscottini che avevo già realizzato ma a cui ho deciso di dare un altro gusto (l’altra versione qui!).
Questi sono dei veri e propri bis-cotti, nel senso che vengono cotti due volte. Anche se mancano completamente della parte grassa (burro o olio) rimangono gustosissimi e croccanti.
Per darvi un’idea di come sono fatti possono essere considerati cugini alla lontana (ma proprio lontana) dei cantucci, dati gli ingredienti.
Sono una buona alternativa per chi, intollerante ai latticini, a Natale non potrà gustare le prelibatezze ricche di burro, mascarpone o panna che imbandiranno le nostre tavole.

biscotti cioccolato e cranberries

BISCOTTI AL CIOCCOLATO E CRANBERRIES

100 gr farina di nocciole (o 100 gr di nocciole tritate al mixer)
160 gr farina 00
150 gr zucchero di canna
2 cucchiaini di lievito
1 pizzico di sale
2 uova
50 gr cranberries disidratati
100 gr cioccolato fondente tritato grossolanamente
1 albume

Preriscaldate il forno a 160°.
Miscelare in un mixer o sul piano da lavoro le polveri, tenendo da parte 1 cucchiaio e mezzo di zucchero. Sbattere leggermente le uova. Aggiungere le uova alle polveri e impastare fino a che non si amalgami tutto, aggiungere il cioccolato e i cranberries e incorporare. Formare un panetto stretto e lungo da disporre su una teglia foderata da carta forno (si allargherà quasi del doppio in cottura).
Infornare per 3o minuti. Sfornare, spennellare con l’albume leggermente sbattuto, cospargere con lo zucchero tenuto da parte e infornare per altri 15 minuti.
Sfornare, lasciare raffreddare per 1o minuti e poi tagliare con un coltello seghettato all’altezza che si preferisce. Disporre sulla teglia i biscotti distanziandoli e infornarli per altri 10/15 minuti fino a che risultino croccanti.

Annunci

Muesli cookies

Inserito il

Muesli cookies

Oggi vi propongo una ricetta perfetta per il lunedì: veloce, pratica e ben si adatta agli umori di chi li prepara. Se avete voglia di cioccolato lo potete mettere, se avete voglia di nocciole mettetele o anche qualche frutto fresco a cubetti!

A dirla tutta se la fate in compagnia ancora meglio, chi pesa chi mescola, si chiacchiera e in men che non si dica sfornate delle belle teglie di cookies croccanti da sgranocchiare con il caffè. E se avete una piccola peste che gira per casa questa è una ricetta a prova di bimbo: serve solo una ciotola e un cucchiaio! Tenetela a mente per questi giorni di vacanza in cui non saprete più che fargli fare, soprattutto se il brutto tempo non se ne va!

L’idea è nata dalla mia sorellina che mangiava tutta soddisfatta una ciotola di latte e muesli. Non che i biscotti con l’avena siano una nuova scoperta, ma era così entusiasta della bontà di questo muesli che ho deciso che lo dovevo usare anche io!
Le aggiunte golose (cioccolato tritato, nocciole in granella, frutta non acquosa a pezzettini) dosatele a occhio e aggiungetele nell’ultimo passaggio della ricetta.

Provateli!

Muesli cookies

MUESLI COOKIES

40 gr farina 00
40 gr farina integrale
40 gr farina di grano saraceno
1 cucchiaino raso di lievito
1 pizzico di sale
150 gr muesli
30 gr cranberries
80 gr zucchero di canna
1 uovo
70 gr burro
1 cucchiaio di melassa

Preriscaldare il forno a 175° ventilato.
In una ciotola con un cucchiaio mescolare le farine, il lievito, il sale, il muesli, lo zucchero e i cranberries. Sciogliere in microonde il burro con la melassa. Versare il burro sulle polveri, insieme all’uovo leggermente sbattuto e mescolare.
Porzionare l’impasto con un cucchiaino su teglie ricoperte di carta forno e infornare per 10 minuti.
Inzuppare nel latte e sgranocchiare.

Muffin al marzapane

Inserito il

Muffin al marzapane

Il nostro forno, ultimamente, è diventato una macchina sforna-muffin per la sorellina che si è abituata a mangiare solo quelli per colazione.
Certamente i muffin si prestano per questo compito, visto che se conservati bene mantengono la loro morbidezza e fragranza anche per un pò di giorni. Non metto in dubbio che un muffin appena sfornato sia tutto un’altra cosa, ma come si può pretendere di riuscire a sfornare un solo muffin tutte le mattine per le 6.30??
Ringrazio quindi le scatole di latta che fanno il loro dovere egregiamente.

In dispensa c’era dell’ottimo marzapane e visto che da tempo pensavo di usarlo ma non sapevo bene dove ho deciso di costruire la ricetta partendo da questo ingrediente! La sfida è stata ardua visto che alla sorella il marzapane non piace, ma utilizzato così non spicca ma dona un ottimo aroma di mandorla. (Avete capito bene, le piace la mandorla ma non il marzapane! Avreste dovuto vedere la sua faccia quando le ho detto l’ingrediente segreto dopo che se ne era appena spazzolati due!)

La farina gialla per dare un pò di croccantezza e rusticità, i cranberries per dare l’energia per affrontare la giornata!

MUFFIN AL MARZAPANE

150 gr farina
100 gr farina di mais (tipo fioretto)
50 gr zucchero
1 bustina di lievito
150 gr marzapane
2 uova
50 ml olio di mais
120 ml succo di ciliegie (o spremuta d’arancia, o latte)
75 gr cranberries
mandorle filettate

Preriscaldare il forno a 180°.
In una ciotola mescolare le farine con lo zucchero, il lievito e i cranberries. In un mixer inserire il marzapane a pezzi e frullare brevemente. Aggiungere un uovo per volta continuando a frullare, in modo da far uscire un composto omogeneo. Aggiungere l’olio e il succo e frullare. Versare il composto liquido sulle polveri e mescolare con un cucchiaio fino a che si amalgamino gli ingredienti. Distribuire il composto in 12 pirottini, scorpargere di mandorle filettate e infornare per circa 20 minuti. Fare la prova dello stecchino.

Note: ho usato il succo di ciliegie perché l’avevo e come aroma si combinava bene agli ingredienti. Si può sostituire con qualsiasi liquido. Nel caso usiate un succo molto dolce riducete lo zucchero.

White chocolate and cranberries cookies

Inserito il

White chocolate cranberry cookies

Questo weekend mi trovo in quel di Torino a trovare la sorella maggiore, i cui studi l’hanno portata “lontana” da casa. É stata anche l’occasione per conoscere i suoi coinquilini, ragione per cui era vietato arrivare a mani vuote! Quindi mi sono messa ad impastare per addolcire la loro pausa the!

Adesso vi lascio la ricetta…l’abbinamento cioccolato bianco-mirtilli rossi è un classico, ma potete tranquillamente sostituirli con altro cioccolato o frutta secca!

WHITE CHOCOLATE CRANBERRIES COOKIES

300 gr farina
150 gr zucchero
100 gr burro
1 bustina di lievito
1 uovo
q.b. latte
130 gr cioccolato bianco
100 gr cranberries

Impastare nell’impastatore o in un mixer la farina, il lievito, lo zucchero, il burro e l’uovo. La consistenza deve essere quella di una frolla, se risultasse troppo duro aggiungere un cucchiaio di latte per volta. A mano aggiungere il cioccolato bianco tritato grossolanamente e i cranberries. Fare dei filoncini e lasciare riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Preriscaldare il forno a 180°.
Tagliare dai filoncini delle fette spesse circa 6/7 mm. Disporle distanziate su teglie ricoperte di carta forno.
Infornare per circa 12 minuti, fino a doratura.

White chocolate cranberry cookies

White chocolate cranberry cookies

Note: questi cookies ben si prestano a essere farciti in qualunque modo… uvetta e cioccolato al latte, cioccolato fondente e nocciole, pistacchi e cioccolato bianco… oppure si potrebbe anche pensare di sostituire parte della farina con fiocchi di avena e arricchirli con i 3 tipi di cioccolato… a voi la scelta!

White chocolate cranberry cookies

La petite casserole

Recettes d'une italienne à Montréal

rise of the sourdough preacher

Of homemade bread, food and other recipes / Una storia di pane fatto in casa, cibo ed altre ricette

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

Mostracci di Elena Terenzi

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

atBB's

Under the same roof... an architect, a journalist & a little baby girl

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

cakegardenproject

cake garden and plus

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

https://www.lagreg.it/

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

lefrivolezzedisimo

cosa sarebbero la vita e la cucina senza frivolezze ...

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

Sweetie's Home

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Arabafelice in cucina!

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

- VANIGLIA - storie di cucina

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Kitty's Kitchen

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Labna

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Anice e Cannella

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Un dejeuner de soleil

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...