Feed RSS

Muffin al marzapane

Inserito il

Muffin al marzapane

Il nostro forno, ultimamente, è diventato una macchina sforna-muffin per la sorellina che si è abituata a mangiare solo quelli per colazione.
Certamente i muffin si prestano per questo compito, visto che se conservati bene mantengono la loro morbidezza e fragranza anche per un pò di giorni. Non metto in dubbio che un muffin appena sfornato sia tutto un’altra cosa, ma come si può pretendere di riuscire a sfornare un solo muffin tutte le mattine per le 6.30??
Ringrazio quindi le scatole di latta che fanno il loro dovere egregiamente.

In dispensa c’era dell’ottimo marzapane e visto che da tempo pensavo di usarlo ma non sapevo bene dove ho deciso di costruire la ricetta partendo da questo ingrediente! La sfida è stata ardua visto che alla sorella il marzapane non piace, ma utilizzato così non spicca ma dona un ottimo aroma di mandorla. (Avete capito bene, le piace la mandorla ma non il marzapane! Avreste dovuto vedere la sua faccia quando le ho detto l’ingrediente segreto dopo che se ne era appena spazzolati due!)

La farina gialla per dare un pò di croccantezza e rusticità, i cranberries per dare l’energia per affrontare la giornata!

MUFFIN AL MARZAPANE

150 gr farina
100 gr farina di mais (tipo fioretto)
50 gr zucchero
1 bustina di lievito
150 gr marzapane
2 uova
50 ml olio di mais
120 ml succo di ciliegie (o spremuta d’arancia, o latte)
75 gr cranberries
mandorle filettate

Preriscaldare il forno a 180°.
In una ciotola mescolare le farine con lo zucchero, il lievito e i cranberries. In un mixer inserire il marzapane a pezzi e frullare brevemente. Aggiungere un uovo per volta continuando a frullare, in modo da far uscire un composto omogeneo. Aggiungere l’olio e il succo e frullare. Versare il composto liquido sulle polveri e mescolare con un cucchiaio fino a che si amalgamino gli ingredienti. Distribuire il composto in 12 pirottini, scorpargere di mandorle filettate e infornare per circa 20 minuti. Fare la prova dello stecchino.

Note: ho usato il succo di ciliegie perché l’avevo e come aroma si combinava bene agli ingredienti. Si può sostituire con qualsiasi liquido. Nel caso usiate un succo molto dolce riducete lo zucchero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La petite casserole

Recettes d'une italienne à Montréal

rise of the sourdough preacher

Of homemade bread, food and other recipes / Una storia di pane fatto in casa, cibo ed altre ricette

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

Mostracci di Elena Terenzi

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

atBB's

Under the same roof... an architect, a journalist & a little baby girl

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

cakegardenproject

cake garden and plus

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

https://www.lagreg.it/

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

lefrivolezzedisimo

cosa sarebbero la vita e la cucina senza frivolezze ...

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

Sweetie's Home

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Arabafelice in cucina!

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

- VANIGLIA - storie di cucina

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Kitty's Kitchen

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Labna

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Anice e Cannella

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Un dejeuner de soleil

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: