Feed RSS

Biscotti al cardamomo e arancia (senza latticini)

Inserito il

Oggi si cambia tema! Nessuna torta ma tanti biscotti croccanti !
Il motivo di questa scelta sta nella stagione: l’autunno, come l’inverno del resto, stimolano in ogni momento delle giornata la voglia di una tazza di the o tisana accompagnata da qualche biscotto sfizioso.
Abbinate questa necessità alla voglia di preparare qualcosa che sia buono, ma non troppo peccaminoso e che inondi la casa di un profumo delizioso per una giornata intera. Aggiungete quel vasetto di semi di cardamomo che non avete ancora usato ed ecco che vi imbatterete nella ricetta che fa per voi.

Il cardamomo, pur non essendo una spezia molto usata nella nostra cucina, sta pian piano conquistandosi un posto nella credenza di tutti. Dopo averne sentito parlare un po’ ovunque ed avendola trovata in erboristeria ho deciso di comprarla. Il profumo è molto intenso e, per paura che sovrastasse tutti gli altri sapori ,in un primo momento mi sono trovata in difficoltà ad utilizzarla …in realtà si è rivelata una spezia delicatissima che dà un non so che di speciale a questi biscotti!!

La ricetta è presa da Martha Stewart e convertita nel nostro sistema di misurazione. Si presta benissimo anche per gli intolleranti ai latticini essendo priva di burro.

Perfetti per una tazza di the, croccanti sfiziosi e profumati, ne rimarrete di certo entusiasti.

BISCOTTI AL CARDAMOMO E ARANCIA

100 gr farina di mandorle
160 gr farina 00
150 gr zucchero di canna
2 cucchiaini di lievito
scorza di 1 arancia non trattata
1 cucchiaino raso di semi di cardamomo
1 pizzico di sale
2 uova
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 albume

Preriscaldate il forno a 160°.
Miscelare in un mixer o sul piano da lavoro le polveri, tenendo da parte 1 cucchiaio e mezzo di zucchero. Sbattere leggermente le uova con la vaniglia. Aggiungere le uova alle polveri e impastare fino a che non si amalgami tutto. Formare un panetto stretto e lungo da disporre su una teglia foderata da carta forno (si allargherà quasi del doppio in cottura).
Infornare per 3o minuti. Sfornare, spennellare con l’albume leggermente sbattuto, cospargere con lo zucchero tenuto a parte e infornare per altri 15 minuti.
Sfornare, lasciare raffreddare per 1o minuti e poi tagliare con un coltello seghettato all’altezza che si preferisce. Disporre sulla teglia i biscotti distanziandoli e infornarli per altri 10/15 minuti fino a che risultino croccanti.

Note: il cardamomo si presenta (come nella foto sotto) come un piccolo bacellino verde, dovete aprirlo a mano o con un coltellino e ne dovete estrarre i semini neri. La dimensione del biscotto dipende dal vostro gradimento quindi in base a quello regolate il taglio.


 
Annunci

»

  1. …buonissimi, li ho provati!

    Rispondi
  2. Pingback: Biscotti al cioccolato e cranberries – Dairy free | lemilleeunatorta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La petite casserole

Recettes d'une italienne à Montréal

rise of the sourdough preacher

Of homemade bread, food and other recipes / Una storia di pane fatto in casa, cibo ed altre ricette

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

Mostracci di Elena Terenzi

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

atBB's

Under the same roof... an architect, a journalist & a little baby girl

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

cakegardenproject

cake garden and plus

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

https://www.lagreg.it/

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

lefrivolezzedisimo

cosa sarebbero la vita e la cucina senza frivolezze ...

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

Sweetie's Home

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Arabafelice in cucina!

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

- VANIGLIA - storie di cucina

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Kitty's Kitchen

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Labna

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Anice e Cannella

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Un dejeuner de soleil

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: