Feed RSS

Archivi tag: cheesecake

#25 Lemoncurd cheesecake

Inserito il

Lemoncurd cheesecake 2

Finalmente venerdì e finalmente fine della sessione di esami, relax per qualche giorno e poi si riprende il solito trantran!
E finalmente posso dedicarmi a nuovi esperimenti… eh si, sono stata assente per un pò dalla cucina, anche se a voi cerco di non far mancare mai delle ricettine che ho accumulato nelle “cose da pubblicare”!

Questo cheesecake è nato dalla necessità di usare un vasetto di lemon curd che avevo abbandonato nel frigo da un pò. In più mi ha dato la possibilità di testare un abbinamento che ancora non avevo esplorato: cacao e limone!! Il contrasto di questi due sapori non è spiccato, perchè non ho voluto esagerare con gli aromi! La prossima volta sarò più coraggiosa.

Come con gli ultimi cheesecake ho usato il quark, ma potete sostituirlo tranquillamente con il classico formaggio fresco spalmabile.
Inoltre l’idea della polvere di budino, stratagemma molto furbo, arriva da una ricetta tedesca della mamma.
Unica nota: se volete un sapore più spiccato di limone aggiungete nella crema di formaggio la scorza di un limone.

LEMONCURD CHEESECAKE

200 gr biscotti secchi o digestives
1  e 1/2 cucchiaio di cacao
80 gr burro
600 gr formaggio fresco
150 gr zucchero
2 uova
1/2 busta di polvere di budino alla vaniglia
175 gr lemon curd

Preriscaldare il forno a 160°.
In un mixer versare i biscotti con il cacao, frullare fino a ottenere una polvere fine. Aggiungere il burro e frullare fino a che non sia tutto omogeneo. Foderare il fondo di una tortiera a cerniera di 20 cm Ø con un disco di carta forno, distribuirvi il composto di biscotti e schiacciare con le mani a pugno in modo da creare una base omogenea.
In una ciotola mescolare il formaggio, lo zucchero, le uova e la polvere per il budino. Versare il composto sulla base, distribuire sulla superficie il lemon curd a cucchiaiate e con una forchetta creare un effetto marmorizzato.
Infornare per circa 50/60 minuti o fino a che il composto di formaggio risulta addensato. Lasciare raffreddare e sfornare,

Note: io avevo dei problemi di tempo quando l’ho realizzato e la necessità di cuocerlo insieme a un’altra cosa, quindi l’ho infornato a 180° per 40 minuti, per questa ragione si è crepata la superficie e i bordi sono risultati un pò troppo cotti. Con il cheesecake meglio prediligere temperature basse e tempi più lunghi.

16# Cheesecake cioccolato e ciliegie

Inserito il

Cheesecake cioccolato e ciliegie

Ieri ho approfittato di una visita per preparare una tortina…che non fosse asciutta e leggera come sempre, iniziamo a non poterne più qui a casa, ma che fosse golosa e rincuorante.
Così trovati dei biscotti secchi, scongelato il quark che avevamo in freezer ho deciso di fare un cheesecake…è nato così da ricetta improvvisata, ci è cascato dentro anche un pò di cioccolato e delle ciliegie.

Vi parlo di queste ciliegie e anche del quark. Le ciliegie sono sotto vaso, ma non si tratta delle classiche ciliegie sciroppate che avete tutti in mente con lo sciroppo denso, ma sono conservate in uno sciroppo leggerissimo di acqua e zucchero. Quelle che compriamo noi arrivano direttamente dalla Germania, qui in Italia non ci è mai capitato di trovarle, però potete usare anche quelle che avete in dispensa, il vostro cheesecake acquisirà in dolcezza! Il quark lo abbiamo imparato a conoscere sempre in Germania, lì si usa soprattutto per fare dolci e torte, al posto del nostro formaggio cremoso; la Käsekuchen è solo uno dei tanti esempi. Il quark ha una consistenza compatta ed è acido, assomiglia a uno yogurt al naturale, e vi assicuro che per fare i cheesecake cotti è perfetto ma si presta benissimo anche per fare dei bicchierini (senza cottura) con frutta e crumble. Fino a poco tempo fa facevamo sempre delle grosse scorte dalla Germania per conservarle in freezer ma da poco lo abbiamo trovato anche alla Lidl!

Ora passiamo alla ricetta…ci ho messo davvero 15 minuti, niente di più! Bisogna solo avere tutti gli ingredienti a disposizione!

CHEESECAKE CIOCCOLATO E CILIEGIE

200 gr biscotti secchi
100 gr burro
500 gr quark
100 gr cioccolato bianco o al latte o un pò e un pò
70 gr zucchero di canna
1 cucchiaio maizena
2 uova
estratto di vaniglia
q.b. ciliegie scolate
cannella

Preriscaldare il forno a 160°.
Foderare la base di una tortiera di 20 cm Ø con un cerchio fatto di carta forno. Mettere i biscotti secchi e il burro in un mixer e frullare finemente. Versare le briciole nella tortiera e con il pugno chiuso della mano schiacciare bene i biscotti per fare una base, creando anche il bordo che conterrà il composto morbido, a piacere spolverare con cannella e mettere in frigo.
Con un cucchiaio mescolare il quark con lo zucchero, le uova, il cioccolato fuso la vaniglia. Infine aggiungere la maizena setacciata. Versare metà del composto nel guscio di biscotti, disporre tante ciliegie da coprirne la superficie e ricoprire con la crema restante.
Cuocere per circa 1 ora, se a 45/50 minuti sembra già soda sfornarla. Lasciare raffreddare prima di sformare e servire.

rise of the sourdough preacher

Of homemade bread, food and other recipes / Una storia di pane fatto in casa, cibo ed altre ricette

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

Mostracci di Elena Terenzi

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

atBB's

Under the same roof... an architect, a journalist & a little baby girl

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

Con Un Poco Di Zucchero

Food Blog since 2008

La Greg

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

lefrivolezzedisimo

cosa sarebbero la vita e la cucina senza frivolezze ...

https://www.sweetie-home.it/

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Arabafelice in cucina!

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Kitty'sKitchen

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Labna

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Anice e Cannella

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Un déjeuner de soleil

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Call me cupcake

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...