Feed RSS

Sorbetto allo zenzero (dairy free) e un evento tropicale con Alpro!

Inserito il

 

evento alpro

Come già sapete mi capita spesso di usare sostituti dei latticini nelle mie preparazioni… Che sia un frullato, che sia un lievitato o una cioccolata mi piace scoprire che un’alternativa gustosa (gustosa per davvero, provare per credere!) esiste anche per chi ha problemi di intolleranze o allergie!

Il caso (o forse più che il caso proprio questa mia tendenza “alternativa”) ha voluto che venissi invitata a un evento lancio Alpro e…mi si è aperto un mondo!
Alpro mercoledì 2 aprile ha presentato ai foodbloggers e commercianti del settore la nuova bevanda al latte di cocco! Gustosa, rinfrescante, leggera e…coccosa! Può essere usata per tutto: per torte, creme, budini e cocktail, ma soprattutto da bere al naturale!

evento alpro

Ho potuto provare un pò di prodotti e ho anche assaggiato una squisita crostata completamente dairy free con una crema al cocco davvero delicata. Ho ricevuto un pò di ricette, e sono sicura che le studierò per bene e ve li proporrò reinterpretate a modo mio!
Ho avuto anche l’occasione di provare il loro latte alle nocciole. L’avevo già visto in internet ma non ero riuscita a trovarlo nei negozi..e che bomba! Delizioso, davvero squisito!
Visto che si avvicina l’estate vi consiglio davvero di provare questi prodotti, sono un’alternativa rinfrescante e gustosa al latte vaccino e se vogliamo anche dirla tutta sono davvero molto light!
Ho anche ricevuto una serie di prodotti da testare, quindi preparatevi a delle nuove ricette!

evento alpro

Il sorbetto che vi presento è molto a tema…anche se l’avevo preparato prima dell’evento Alpro. Trae ispirazione da questo gelato, ma visto che non ho la gelatiera ho optato per una versione più veloce e light!
Preparatelo come dolce alla fine di una cena asiatica, concluderete in grande stile!
Posso solo dirvi che quando l’ho provato mi sono proprio gongolata: è uscito un super sorbetto, leggero, digestivo e gustoso e credo che quella pera frullata sia stato l’ingrediente magico!

Solo un consiglio, se non siete amanti dello zenzero riducete la dose a metà! Per me così risultava perfetto, mentre la mia sorellina l’ha trovato un pò troppo piccante.

sorbetto allo zenzero

SORBETTO ALLO ZENZERO Dairy free

500 gr latte di soya Alpro
30 gr di zenzero fresco gratuggiato
150 gr pera già pulita
100 gr zucchero di canna

Portare a leggera ebollizione il latte di soya con lo zenzero e lo zucchero di canna. Mescolare di tanto in tanto, spegnere la fiamma e lasciare riposare una mezz’oretta. Filtrare il latte con un colino e lasciarlo raffreddare leggermente.
Tagliare la pera a tocchetti e frullarla insieme al latte con un frullatore ad immersione.
Versare in un contenitore ermetico basso e largo e mettere nel congelatore.

Ogni 1 o 2 ore togliere dal freezer e mescolare con una forchetta.
Ci vogliono almeno 5 ore perchè sia congelato.
Se preparate il sorbetto la mattina/pranzo per la sera valutate se la consistenza sia giusta per servire il sorbetto senza mantecatura, quindi servire.
Se lo preparate con un pò di anticipo, tipo la sera prima, togliete il contenitore dal freezer 5 minuti prima di servirlo. Rompetelo un pò a pezzi e poi passatelo al mixer per circa 10/15 secondi.

Servire in coppe ben fredde…a piacere accompagnare con frutta fresca! in questo caso io l’ho servito su una dadolata di mango fresco!

Annunci

»

  1. Wow! Che cosa originale! Come sai non sono esperta di frutti e sapori tropicali, ma questo gelato mi afa gola. E proverei volentieri anche la bevande a base di cocco… Proprio di recente stavo pensando di provare qualche ricetta indonesiana a base di pollo e latte di cocco…una vera rivoluzione per me! 🙂

    Rispondi
    • Nemmeno io posso considerarmi un’esperta di frutti tropicali, ma ogni tanto mi approccio a uno di loro!! Beh il mango rientra tra i miei frutti preferiti, e lo zenzero mi piace usarlo in certi tipi di piatti! Il sorbettino ha il vantaggio di essere davvero light, e volendo può essere preparato anche con altri aromi/frutta!vedrai come ti stupiranno i sapori orientali! Sono curiosa di vedere i risultati! 😉

      Rispondi
  2. Da provare, sia il latte di soia alpro al cocco che il sorbetto che fa voglia di mare esotico! 🙂

    Rispondi
    • Il latte di alpro al cocco è senza soia! Quindi anche per chi è intollerante alla soia! eh si, chi non vorrebbe ora farsi una bella vacanza ai tropici?? Se parti avvisami che vengo con te! 😉

      Rispondi
  3. originalissima come idea…a me non pizzicava il mio sorbetto…ma sai i gusti sono diversi…..la tua versione è da urlo!!! da provare assolutamente!!! grazie!!! e brava!!!

    Rispondi
    • eh beh, l’ispirazione me l’hai data tu! Poi mi sono trovata senza uova, senza latte e quindi ho dovuto ripiegare! 🙂 il tuo forse non pizzicava perchè il tuorlo e il latte vaccino magari leniscono il piccante..non so! Ipotesi 😉 ci prepariamo per l’estate con questi esperimenti!!

      Rispondi
  4. Io adoro questi frutti tropicali…e da poco mi sono avvicinata anche al latte di cocco….che delizia!!!!!! devo prendere anche questo…chissà che bontà!!!
    serena

    Rispondi
    • Ciao Serena!! Si i frutti tropicali sono deliziosi..peccato non poterli avere più spesso! Il latte di cocco è molto versatile..sia nei dolci che nelle ricette salate!! Da usare assolutamente! 😉 a presto!

      Rispondi
  5. Ciao! Complimenti per la ricetta! Ho letto del latte di cocco alpro, non l’ho ancora trovato in commercio ma non vedo l’ora di provarlo! Ti seguirò per scoprire le nuove ricette in cantiere allora 🙂
    Lucy

    Rispondi
  6. Pingback: Il mio viaggio a Gent con Alpro | lemilleeunatorta

  7. Pingback: # 87 Torta nocciolosa – vegan | lemilleeunatorta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La petite casserole

Recettes d'une italienne à Montréal

rise of the sourdough preacher

Of homemade bread, food and other recipes / Una storia di pane fatto in casa, cibo ed altre ricette

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

Mostracci di Elena Terenzi

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

atBB's

Under the same roof... an architect, a journalist & a little baby girl

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

cakegardenproject

cake garden and plus

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

https://www.lagreg.it/

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

lefrivolezzedisimo

cosa sarebbero la vita e la cucina senza frivolezze ...

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

Sweetie's Home

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Arabafelice in cucina!

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

- VANIGLIA - storie di cucina

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Kitty's Kitchen

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Labna

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Anice e Cannella

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Un dejeuner de soleil

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: