Feed RSS

Frappé al cocco e lamponi – Dairy free

Inserito il

Frappè al cocco e lampone

Credo mi stia venendo la mania delle bevande, avete notato? Beh credo di non essere la sola a gradire una bella bibita ghiacciata con questo caldo.
Poi ammetto che mi piace cimentarmi in frullati e frappé che non abbiano latticini, non solo per aiutare gli intolleranti/allergici a trovare qualche ricetta, ma anche perché in questo modo queste bevande rimangono più leggere e permettono di essere bevute in ogni momento della giornata senza appesantire troppo!

Di nuovo l’accostamento cocco-lampone, e mai come oggi vi dico che combinazione fu più azzeccata! L’ho preparato come dopo cena al posto del dolce, ed è stato veramente apprezzato. E anche io ne sono rimasta pienamente soddisfatta. La scelta di usare i lamponi surgelati deriva dal fatto che in questo modo il frappé risulta più fresco.
Questo inoltre vi permette di prepararlo quando volete, basta che surgelate i lamponi, e al momento del bisogno avete la scorta pronta.
Vi lascio la ricetta in vista del weekend, per una colazione golosa, o un aperitivo con gli amici magari con una aggiunta alcolica!

FRAPPÉ AL COCCO E LAMPONI

1 lattina di latte di cocco
lamponi surgelati (tanto da riempire la stessa latta del latte di cocco)
8 cubetti di ghiaccio
4 cucchiai di zucchero di canna liquido

cocco grattugiato
lamponi

Versare tutto in un frullatore (che possa frullare il ghiaccio) e mixare fino a che si ottiene un composto omogeneo. Versare nei bicchieri, spolverare di cocco e decorare con lamponi freschi.

Note: se lo servite per colazione queste dosi bastano per due, se come merenda o aperitivo può bastare per quattro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La petite casserole

Recettes d'une italienne à Montréal

rise of the sourdough preacher

Of homemade bread, food and other recipes / Una storia di pane fatto in casa, cibo ed altre ricette

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

Mostracci di Elena Terenzi

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

atBB's

Under the same roof... an architect, a journalist & a little baby girl

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

cakegardenproject

cake garden and plus

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

http://www.lagreg.it/

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

lefrivolezzedisimo

cosa sarebbero la vita e la cucina senza frivolezze ...

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

Sweetie's Home

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Arabafelice in cucina!

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

- VANIGLIA - storie di cucina

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Kitty's Kitchen

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Labna

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Anice&Cannella

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Un dejeuner de soleil

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: