Feed RSS

9# Cioccolato e pere veloce (senza glutine)

Inserito il

Cioccolato e pere veloce

Avevo voglia di qualcosa di semplice, avevo voglia di qualcosa con il cioccolato, avevo voglia di usare le mie pere sciroppate alla vaniglia e avevo BISOGNO di una ricetta senza glutine…quindi ecco a voi il risultato!

Il cioccolato e la pera, si sa da sempre, sono un connubio delizioso..quindi qualunque sia la formula con cui si realizza la combinazione è un successo assicurato!
Avevo queste belle pere nella mia dispensa, le ho prodotte questo agosto quando una cassetta di perine coscia doveva essere utilizzata, quindi in tempo zero le ho pulite, tagliate a metà, posizionate nei barattoli, coperte di sciroppo fatto con acqua e zucchero, aggiunto vari aromi (qui vaniglia, poi in altri ho usato o scorza di limone o cannella, chiodi di garofano e anice stellato) e sterilizzate per 20 minuti. Un successo, soprattutto per torte veloci come questa! La garanzia della pera sciroppata è che, scolata bene, non fa acqua!

Le pere non sfaldandosi ben si prestavano a essere le star della torta, quindi ho deciso di fare una upside-down cake: pere sul fondo della tortiera e composto soprastante! Per la base ho fatto un impasto di quelli comodi: tutto nella stessa ciotola mescolato a mano! Niente di più semplice!

Stupite i vostri amici celiaci! Buon dolce!

CIOCCOLATO E PERE VELOCE

125 gr burro
100 gr cioccolato fondente
150 gr zucchero
2 uova
100 gr farina di riso
50 fr fecola di patate
8 gr lievito
pere sciroppate (preferibilmente fatte in casa)

Mettere le pere sciroppate in un colino e lasciarle scolare.
Preriscaldare il forno a 180°, prendere della carta forno bagnarla e foderare una teglia da 20 cm Ø.
Sciogliere il burro con il cioccolato a microonde, poi aggiungere lo zucchero, poi un uovo alla volta, e da ultimo le farine con il lievito setacciate. Aggiungere 2 cucchiai di latte o sciroppo delle pere per ammorbidire leggermente l’impasto.
Predisporre le pere con la parte piatta verso il fondo della teglia, distribuirle uniformemente, coprire con il composto e infornare per circa 30/40 minuti. Fare la prova dello stecchino.
Lasciar raffreddare leggermente prima di capovolgere.

Note: la farina di riso e la fecola possono essere sostituite con farine normali, la carta forno è stata usata sempre per problemi di celiachia, quindi se preferite imburrate e infarinate la teglia, vi consiglio comunque di fare un cerchio di carta forno sul fondo della teglia, in modo da essere sicuri che si stacchi bene.

Cioccolato e pere veloce Cioccolato e pere veloce

Annunci

Una risposta »

  1. Merita davvero! Celiaci e non… fatevi avanti!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La petite casserole

Recettes d'une italienne à Montréal

rise of the sourdough preacher

Of homemade bread, food and other recipes / Una storia di pane fatto in casa, cibo ed altre ricette

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

Mostracci di Elena Terenzi

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

atBB's

Under the same roof... an architect, a journalist & a little baby girl

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

cakegardenproject

cake garden and plus

Con Un Poco Di Zucchero

Quel che accade nella cucina di una food blogger

http://www.lagreg.it/

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

lefrivolezzedisimo

cosa sarebbero la vita e la cucina senza frivolezze ...

Panelibrienuvole

Ricette, suggestioni e divagazioni

Sweetie's Home

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Arabafelice in cucina!

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

- VANIGLIA - storie di cucina

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Kitty's Kitchen

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Labna

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Anice&Cannella

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

Un dejeuner de soleil

...Ogni volta dico a me stesso che è l'ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: